zambia emergenza covid – maluba
Redazione 1 Febbraio 2021 In primo piano

zambia emergenza covid – maluba

In Zambia già da un pó è arrivata la variante COVID – sud Africana.
I casi stanno aumentando e GLADYS, nostra referente a Monze, ci esprime tutta la sua preoccupazione.
Ci giunge notizia che il vescovo di Monze è venuto a mancare causa Covid.
➡️ Chiaramente abbiamo prontamente inviato fondi per l’acquisto di nuove mascherine, detergenti, disinfettanti e quant’altro possa proteggere bambini, ragazzi e famiglie.
▶️ Tuttavia, ci sono alcuni aspetti collegati alla pandemia, che danno una prospettiva ben più ampia sulla grave emergenza in corso:
🖋️ Un articolo della rivista “Nigrizia” di Dicembre 2020, rivista storica dei missionari comboniani in Africa,
mette in risalto lo stato disastroso in cui riversa in questo momento lo Zambia, praticamente vicino al fallimento di Stato.
⬇️Il cambio” Euro-Kwatcha” continua a scendere senza sosta.
🧪A questo si va ad aggiungere la questione “VACCINI”.
🔺In breve il problema e’ che, al momento, in AFRICA, non sono arrivati vaccini. Niente. Nemmeno uno.
E si rischia, parole dell’Organizzazione Mondiale della Sanita’, “UNA CATASTROFE MORALE” .
Il motivo e’ semplice. Costano troppo e le case farmaceutiche non vogliono perdere l’utile.
📰▶️Vi lasciamo una lettura illuminante.
John Nkengasong e’ a capo del Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie africane (Cdc-Africa) ed ha scritto un articolo su Nature.