Un ponte per… raccogliere la pace in Palestina
Centro Archivio 15 giugno 2013 Le news e gli eventi delle nostre associazioni

Un ponte per… raccogliere la pace in Palestina

Raccogliendo la paceUn ponte per…, il Servizio Civile Internazionale e AssoPacePalestina lanciano per il quarto anno consecutivo il progetto “Interventi civili di Pace in Palestina”: quattro settimane a sostegno delle attività dei Comitati Popolari di Resistenza per la protezione dei contadini durante la raccolta delle olive nei Territori Palestinesi Occupati.

Il progetto si basa sulla forte convinzione che i Comitati di Resistenza Popolare rappresentino una realtà positiva e incisiva per la fine dell’occupazione militare israeliana e per l’autodeterminazione del popolo palestinese. L’azione di sostegno, attraverso azioni di protezione internazionale – come l’accompagnamento alla raccolta delle olive, ostacolata dai coloni e dalle forze militari israeliane – è mirata a tutelare il diritto dei contadini palestinesi ad accedere alle proprie terre.
L’iniziativa si aggiunge alle altre azioni messe in campo dalle associazioni e movimenti internazionali come il boicottaggio (BDS), sostegno finanziario, solidarietà diretta, e progetti di sensibilizzazione a supporto della resistenza popolare per la libertà della Palestina.

Il progetto coinvolgerà 6 partecipanti e si articolerà fra luglio e settembre 2013.

Le attività includeranno:

  • 2 momenti formativi (luglio e settembre)
  • la missione sul posto dal 1 al 30 ottobre,
  • l’incontro di valutazione (novembre)
  • l’organizzazione di un evento (dicembre)

I partecipanti al corso saranno selezionati in uno primo step in base al curriculum e alla lettera di motivazione (10 persone).
Il gruppo definitivo di 6 volontari sarà costituito successivamente all’incontro di formazione.

Per ulteriori informazioni sul progetto:

 

Per approfondire: