Tininiska, come funziona il sostegno a distanza in Nicaragua
Centro Archivio 14 gennaio 2014 Le news e gli eventi delle nostre associazioni

Tininiska, come funziona il sostegno a distanza in Nicaragua

Tininiska Italia gestisce da anni un progetto di sostegno a distanza di un gruppo di minori che vivono nella regione autonoma dell’Atlantico Nord del Nicaragua (RAAN) e che abitano tra Puerto Cabezas e le comunità miskite lungo il Rio Coco. Il Nicaragua è uno dei Paesi a più basso reddito pro capite dell’America Centrale (750 dollari annui).

La maggior parte dei minori sono orfani e hanno perso il padre o la madre a causa delle estreme condizioni di povertà (carenza di cibo, medicinali e assistenza sanitaria) o delle catastrofi naturali che spesso colpiscono il paese.

Ora Tininiska ha appena finito di costruire la casa della minore Haimar Wailan. Nella piccola galleria fotografica che segue le diverse fasi della costruzione. Sul sito dell’associazione è disponibile il resoconto dell’intervento, compresi i preventivi. Giampaolo Miele è di nuovo in partenza per il Nicaragua e ben presto avremo nuovi aggiornamenti.