#sosteniamoilfuturo: Finanziate altre 10 borse di studio!
Coordinamento 13 novembre 2015 News ed eventi, Sosteniamo e condividiamo il futuro

#sosteniamoilfuturo: Finanziate altre 10 borse di studio!

A partire dallo scorso Febbraio, vi raccontiamo dalle pagine di questo blog l’evolversi di “Sosteniamo e Condividiamo il Futuro”, il progetto di sostegno a distanza promosso da La Gabbianella Onlus con il supporto della Tavola Valdese.

Il nostro diario di bordo segue le iniziative dei cinque gruppi di studenti italiani, coordinati da altrettante onlus (Asia Onlus, Mais Onlus, Good Samaritan, Namastè Onore a Te e Cesvitem), volte a dare un maggior sostegno ai ragazzi dei paesi a sud del mondo vincitori delle borse di studio.

Il progetto, però, ha anche una seconda parte che prevede la scelta di 10 associazioni, definite “partner secondari”, alle quali affidare ulteriori borse di studio. La scelta dei beneficiari è stata particolarmente difficile, poiché tutte le organizzazioni avevano progetti interessanti e stimolanti, in piena sintonia con gli obiettivi del nostro coordinamento. Una decisione, però, doveva essere presa e, pertanto, si è deciso di privilegiare giovani che hanno già intrapreso un percorso di studi o di formazione professionale, in modo tale da consentirgli di finire il percorso iniziato.

Grazie a “Sosteniamo e Condividiamo il Futuro”, Ben Federico Chulo, un ragazzo di 24 anni del Mozanbico sostenuto dagli amici di A.G.A.P.E. onlus, potrà terminare la sua formazione professionale. Discorso analogo per Enoc Barabona, Barengayabo Claude, Igabirabato Mechac, Murekambanze Kercie, Mutetiwabo Jacqueline e Ndayishimiye Pacifique tutti beneficiari del Burundi scelti da  AID for Life onlus.

Potranno proseguire gli studi universitari, poi, Adriane Lorena Ferreira da Silva (Brasile, sostenuta da Amici di Manaus), Niznet Yeshi (India, scelta da AREF International), Mamut Jagne (Gambia,  supportata da Energia per i Diritti Umani onlus), Leonidas Enrique Romero (El Salvador, con I Sant’Innocenti onlus), Hebron Haanchukwa Mainza (Zambia, scelto da MALUBA onlus), Chenna Veeresh (India, sostenuta da MANCIKALALU onlus), Edie Rosales Cunnigham (Nicaragua, supportata da TININISKA Italia onlus), Sahar Kamakh, Mohammad Isawi, Darwish Sonono e Ala’a al-Ashwah (Libano, sostenuti da Un ponte per…).