Marco Orlando 14 aprile 2015 Sosteniamo e condividiamo il futuro

#sosteniamoilfuturo e Good Samaritan: giorno 4

image1Il gruppo di Tradate di “Sosteniamo e condividiamo il futuro”, con il supporto dell’associazione Good Samaritan, dopo aver preso parte ad un primo, piccolo, intervento di raccolta fondi, è nuovamente pronto a mettersi al lavoro.

Nella mattina di domenica 19 aprile, infatti, saranno presenti con dei piccoli banchetti per la vendita di torte all’esterno delle chiese SS. Nazareno e Celso di Castronno.

Ogni membro del gruppo si preoccuperà della preparazione dei dolci, magari coinvolgendo anche qualche familiare, dato che ogni mattina ci saranno tre funzioni e l’auspicio è di venderene molti. Asia si occuperà dell’acquisto della carta per impacchettare i dolci, mentre Domenico ha impostato il layout delle cartoline che saranno distribuite per l’occasione. Sul retro della cartolina ci saranno, oltre alle informazioni sul progetto, anche gli estremi per una donazione tramite conto corrente bancario. I ragazzi sono consapevoli che sarà difficile sfruttare quel canale, ma comunque hanno voluto provarci lo stesso.

L’offerta minima richiesta sarà di 8 euro per una torta e un po’ di biscotti.

Nel frattempo, Valeria si informerà presso la ProLoco di Castelseprio per avere uno spazio all’interno del mercatino dell’usato dello stesso comune.

Come per gli altri gruppi, però, anche i ragazzi coordinati da Good Samaritan hanno voglia di conoscere meglio Caroline e Ritah, le due ragazze che, grazie al progetto de La Gabbianella, potranno permettersi gli studi in Uganda. Per questa ragione, hanno iniziato a scrivere due lettere nelle quali si presentano, raccontando un po’ della loro vita.

Asia ed Eleonora hanno, infine, ultimato il testo di riferimento per presentare il progetto nella scuola. 

Nei prossimi giorni il gruppo lavorerà dunque su questi progetti, e noi saremo come sempre pronti a raccontarveli, attraverso il blog, la pagina Facebook e l’account Twitter.

#sosteniamoilfuturo