#sosteniamoilfuturo e ASIA Onlus: giorno 6
Marco Orlando 15 maggio 2015 Sosteniamo e condividiamo il futuro

#sosteniamoilfuturo e ASIA Onlus: giorno 6

SAM_1941Anche per i ragazzi coordinati da ASIA Onlus, è arrivato finalmente il primo momento di raccolta fondi nell’ambito del progetto  “Sosteniamo e Condividiamo il Futuro” de La Gabbianella.

Nella giornata di sabato 9 maggio, infatti, si è tenuto il torneo di calcio a cinque “Noi tifiamo Tibet, e tu?” presso la Polisportiva Ostiense. La competizione ha visto la partecipazione di tre squadre che si sono sfidate in un torneo “all’italiana”, ossia con un girone di andata e uno di ritorno. Mentre i ragazzi si sfidavano in campo, il gruppo guidato da ASIA Onlus ha organizzato un rinfresco, che si è rivelato un’ottima occasione per parlare del progetto di sostegno a distanza.

Il torneo è terminato intorno alle ore 20.00 con la premiazione delle squadre. La terza classificata ha ricevuto dei magneti a forma di yak realizzati da alcuni studenti di un progetto di adozione a distanza di ASIA onlus; la seconda dei portafortuna in lana e cotone realizzate dalle alunne della scuola femminile di Golok; mentre i primi classificati si sono aggiudicati le t-shirt di ASIA. Anche la consegna dei premi è stata un’occasione per parlare di come funziona il sostegno a distanza e del valore di questo strumento di cooperazione.

A prescindere dal risultato finale della raccolta fondi, il torneo è stato un primo banco di prova per i ragazzi del gruppo su come si organizza un evento legato al sostegno a distanza. Nonostante le difficoltà,  sono rimasti coesi e focalizzati sull’obiettivo, riuscendo a portare a casa un ottimo risultato.

I ragazzi, però, non sono abituati ad accontentarsi, soprattutto quando si tratta di un tema che hanno dimostrato avere davvero a cuore. Per questo replicheranno l’iniziativa a settembre, poco prima dell’avvio del nuovo anno scolastico.

Questa piccola decisione è per noi importantissima, perché è la dimostrazione che per i ragazzi coinvolti non si tratta di un semplice progetto a breve termine, ma di un’esperienza da portare avanti il più possibile. “Sosteniamo e Condividiamo il Futuro” nasce proprio con queste caratteristiche; un progetto sul sostegno a distanza per migliorare il futuro dei paesi in via di sviluppo, attraverso ragazzi che oggi rappresentano il futuro del nostro.