Quando a donare sono i “grandi”
Redazione 20 dicembre 2013 La Gabbianella in...forma

Quando a donare sono i “grandi”

EspressoStrumenti di lavoro: dalla rassegna stampa gli aggiornamenti su Terzo settore e non profit.

Che bello donare
di Enrico Arosio

Diana Bracco e Renzo Rosso. Prada, Pirelli e Italcementi. Gli imprenditori italiani scoprono la gioia di investire denaro in iniziative per il bene comune.

L’Espresso, 20 dicembre 2013

[…] In ltalia, si sa, morde la crisi. Non stupisce che arretriamo nel confronto internazionale, dal 29° al 57° posto (2012) nel World Giving Index della britannica Charities Aid Foundation. Se dietro a Dynamo Camp c’è una holding, in genere soffriamo di piccolezza: la polverizzazione delle onlus e del no
profit. Inoltre lo Stato concede scarse agevolazioni fiscali per l’impresa filantropica: solo il 10 per cento del reddito con un massimo di 70 mila curo. «Il problema di fondo è la complessità della normativa»,
dice Bernardino Casadei, segretario di Assifero (fondazioni ed enti di erogazione). Su 1,6 milioni di persone che dichiarano al fisco le proprie donazioni, due terzi usano la soluzione meno conveniente. […]

Leggi l’articolo in pdf