Namaste: la solidarietà non ha confini

Namaste: la solidarietà non ha confini

Cara amica, caro amico,

Vogliamo innanzitutto ringraziarti per il tuo sostegno e augurarti una Buona Pasqua con l’auspicio di poter superare tutti insieme questa situazione di difficoltà.

In questa occasione vogliamo farti sapere che l’emergenza coronavirus che stiamo affrontando sta mettendo a dura prova i valori di solidarietà, comunità e cooperazione.
A pagare il prezzo più alto di questa situazione sono le persone più deboli, quelle che già prima dell’emergenza si trovavano a vivere situazioni di difficoltà, ora tremendamente peggiorate.

Mentre noi lanciamo hashtag per convincerci a #restareacasa, in tante parti del mondo queste case sono baracche e il lockdown aggrava il rischio di povertà estrema.

Per questo noi di Namaste ci siamo attivati per continuare a garantire il nostro sostegno alle comunità che aiutiamo da anni, ribadendo i valori di solidarietà e rispetto per i più svantaggiati nel mondo su cui si fonda la nostra esistenza.

Nelle aree in cui operiamo, in Kerala e Tamil Nadu, i nostri operatori sociali seguono da vicino e costantemente la situazione delle famiglie che sosteniamo e le nostre caregiver saranno impiegate per la prevenzione sanitaria. Ma questo non basta.
Per rispondere subito ai nuovi bisogni di questa emergenza vogliamo agire su due fronti:

Donare cibo alle community kitchen, istituite dal governo in ogni villaggio, che preparano più di 300 pasti caldi al giorno per le famiglie che hanno perso ogni fonte di reddito.
Produrre mascherine utili per contenere il contagio e distribuirle gratuitamente alle famiglie in difficoltà, in sinergia con le istituzioni locali. A realizzarle sarà un gruppo di donne, le nostre sarte, che grazie a questo lavoro potranno garantire il sostegno economico alle loro famiglie.
Noi abbiamo deciso di essere concretamente a fianco di chi si trova in situazioni di maggiore difficoltà e di non lasciare indietro nessuno. Solo insieme possiamo affrontare questa emergenza, e per farlo abbiamo bisogno del tuo aiuto.

Questi sono alcuni esempi per darci una mano:

Con 15 euro: donerai 15 kg di riso e sosterrai la realizzazione di 30 mascherine
Con 50 euro: donerai 25 kg di riso, 25 kg di verdure e spezie e sosterrai la realizzazione di 80 mascherine
Con 100 euro: donerai 50 kg di riso, 50 kg di verdure e spezie e sosterrai la realizzazione di 160 mascherine
Naturalmente puoi donare qualunque cifra. Anche pochi euro sono estremamente utili.
Non lasciamo fuori nessuno!

Perché siamo NAMASTE, una piccola associazione con un grande cuore: il vostro! 🙏

Per maggiori informazioni: Emergenza coronavirus: NON LASCIAMO FUORI NESSUNO