Il 6° Rapporto del Gruppo CRC come strumento di lavoro comune
Redazione 12 giugno 2013 La Gabbianella in...forma

Il 6° Rapporto del Gruppo CRC come strumento di lavoro comune

6-rapporto-gruppo-CRCA meno di una settimana dalla conferenza di presentazione del 6° Rapporto di aggiornamento sul monitoraggio della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, curato dal Gruppo CRC, il documento comincia già a circolare:

  • il Garante nazionale per l’Infanzia, Vincenzo Spadafora, lo scorso lunedì ha presentato la seconda relazione annuale al Parlamento e nel proprio intervento ha citato il Gruppo CRC e il Rapporto: ha annunciato che per lui sarà uno strumento di lavoro  e ha sottolineato le raccomandazioni che sono a rivolte a lui;
  • ieri, 11 giugno, nel corso di una conferenza stampa per presentare il dossier Game Over il presidente dell’associazione Bruno Trentin, Fulvio Fammoni, nella sua introduzione ha riportato i contenuti del 6° Rapporto CRC citandolo nel proprio intervento;
  • nell’ambito di una spazio su Avvenire il CSI ha inserito anche la notizia della pubblicazione del 6° Rapporto CRC.

Materiali da scaricare

Al Gruppo CRC, coordinato da Save the Children, aderiscono 82 associazioni, tra cui La Gabbianella – Coordinamento per il sostegno a distanza.

Vedi anche
6° Rapporto CRC: è urgente un “Piano nazionale Infanzia”