Good Samaritan, ultime notizie da Gulu

Good Samaritan, ultime notizie da Gulu

Giuseppina D’amico, project coordinator a Gulu, ci racconta le misure attuate dal governo ugandese e le ripercussioni della chiusura delle nostre attività a sostegno della fascia più povera e vulnerabile della popolazione.

I NOSTRI AUGURI DI BUONA PASQUA

“La speranza non è per nulla uguale all’ottimismo. Non è la convinzione che una cosa andrà a finire bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso indipendentemente da come andrà a finire”.

Prendo in prestito queste parole di Vaclav Havel, ex presidente della repubblica Ceca, perché possano illuminare un’esperienza che ci sta provando, ma dalla quale dobbiamo uscire con consapevolezze nuove, capaci di dare forza e fantasia per riprendere di nuovo il cammino.
Siamo nella Settimana Santa e, mai come oggi, questa settimana la sentiamo tanto vicina a noi, alla nostra fatica, al nostro dolore, ma sappiamo anche che non c’è Venerdì Santo senza la Pasqua di Resurrezione. Vi mando quindi il mio augurio: che ci sia dentro di noi la chiarezza e la serenità per cogliere il senso e vedere i nuovi frutti che nasceranno da questi giorni vissuti come un “tempo sospeso”, ma non perduto. Che la Santa Pasqua doni ai nostri cuori feriti e preoccupati la forza della Resurrezione.
Abbraccio tutti con tanto affetto e riconoscenza.
Giuliana Tadiello, Presidente