Gemellaggio con la Polonia per il sostegno a distanza dei bimbi del Meriggio
Centro Archivio 15 aprile 2013 Le news e gli eventi delle nostre associazioni

Gemellaggio con la Polonia per il sostegno a distanza dei bimbi del Meriggio

Bimbi-Meriggio-SadA febbraio alcuni rappresentanti della Fondazione Don Orione – Polonia hanno visitato il villaggio realizzato dall’Ania “Bimbi del Meriggio“, sostenuto dalla Associazione Fiore del Deserto, dalla onlus AinKarim e da amici e sostenitori, facendo seguito ad un invito da parte di Marek, il manager del villaggio, loro amico, anche egli di origine polacca. La visita è stata un’ottima occasione per conoscere direttamente la realtà dei “Bimbi del Meriggio” di Nchiru e iniziare il sostegno dei bambini anche attraverso la Fondazione in Polonia. Infatti, tra i progetti che il Don Orione sostiene è stato inserito con il n. 34 anche il progetto di “Sostegno a Distanza” dei bambini del Kenya.

Bimbi del Meriggio (noto localmente come AINA’s Children Home) può offrire ospitalità a 100 bambini (maschi e femmine) sieropositivi a partire dalla nascita. Il villaggio è stato inaugurato nell’aprile 2010 dopo tre anni dedicati alla progettazione, alla costruzione, al reclutamento del personale e alla tessitura dei contatti con la comunità locale.  Attualmente il villaggio ospita 90 bambini.

Il villaggio “Bimbi del Meriggio” si trova vicino a ‘Nchiru, una frazione nel distretto di Meru, una delle principali città del Kenya, a pochi chilometri dall’equatore, a 250 chilometri da Nairobi e a una altitudine di 1500 metri.

Per approfondire