Formazione “a cascata” sulla cooperazione
Redazione 7 febbraio 2016 La Gabbianella in...forma, News ed eventi

Formazione “a cascata” sulla cooperazione

Condividiamo con tutti gli amici de La Gabbianella questa opportunità di formazione che ci giunge dall’associazione Tecla.

TECLA vi invita a partecipare alla 2° Tappa del Seminario formativo LADDER di livello nazionale sulle tematiche del DEAR e della cooperazione allo sviluppo che si terrà ad Ancona il 23 e 24 Febbraio 2016, presso la ex Sala Consiliare del Comune.

L’evento rientra nel progetto LADDER , di cui ALDA è leader, e TECLA partner nazionale di riferimento per l’Italia, finalizzato alla promozione dell’educazione allo sviluppo e della sensibilizzazione nell’ambito delle politiche DEAR (Development Education & Awareness Raising). L’acronimo DEAR sta per educazione allo sviluppo e sensibilizzazione.

Le politiche DEAR mirano a:

  • Informare i cittadini europei circa le tematiche relative allo sviluppo
  • Mobilitare un intervento pubblico maggiore per un’azione di contrasto alla povertà
  • Fornire ai cittadini gli strumenti adeguati per coinvolgerli nelle questioni riguardanti lo sviluppo mondiale
  • Favorire l’emergere di nuove idee e il cambiamento delle attitudini nei confronti delle sfide a carattere mondiale

TECLA è  responsabile per la realizzazione del seminario a livello nazionale (di due giorni) rivolto a 25 amministratori, attivi nel settore della cooperazione allo sviluppo e alle organizzazioni della società civile.

Il progetto prevede che i 25 partecipanti che verranno formati durante il seminario formativo possano poi realizzare, negli enti locali di provenienza, un seminario identico per formare anche i cittadini con il supporto di TECLA. Il metodo a cascata coinvolgerà quindi in primis le amministrazioni locali per arrivare direttamente al cittadino.

I posti a disposizione per il secondo evento sono 25.

Per chiunque fosse interessato, può compilare il MODULO DI REGISTRAZIONE entro il 19 Febbraio 2016.

L’agenda dettagliata dell’evento sarà disponibile tra pochi giorni sul sito internet di TECLA.

N.B. Solo 25 posti a disposizione riservati per la partecipazione all’iniziativa. Per il viaggio sono rimborsabili i biglietti treno 2^ classe e i biglietti aerei low cost di cui l’importo massimo rimborsabile è di € 150,00. Per il soggiorno sono rimborsabili  il vitto, i trasporti locali e TECLA provvederà a pagare l’hotel di cui l’importo massimo rimborsabile è di € 100,00 al giorno. I rimborsi saranno effettuati dietro presentazione dei giustificativi di spesa.