Cooperazione: formazione per nuovi volontari

Cooperazione: formazione per nuovi volontari

Ogni anno Energia per i diritti umani organizza corsi per la formazione di nuovi volontari e di chiunque voglia avvicinarsi al mondo della cooperazione internazionale o approfondire le proprie conoscenze in tale ambito.

Gli incontri hanno sia lo scopo di presentare l’associazione, i nostri progetti e il nostro punto di vista sulla cooperazione nei paesi in via di sviluppo, che quello di fornire alcune basi tecniche per muovere i primi passi nella progettazione di azioni di cooperazione dal basso in paesi quali Senegal, Gambia ed India.

In quanto Umanisti, crediamo che il cambiamento sociale a cui aspiriamo debba essere accompagnato da un cambiamento personale di chiunque abbia il coraggio e l’energia di impegnarsi per gli altri. Coerentemente con questo, i corsi di formazione sono arricchiti da workshop teorico-pratici in cui si approfondiscono gli aspetti emotivi e relazionali che inevitabilmente rappresentano parte fondamentale dell’esperienza di un volontario, che si trovi a collaborare con altri provenienti da paesi e culture molto differenti dalla propria, spesso in situazioni di povertà e disagio.

Gli incontri sono settimanali ed i corsi sono arricchiti anche dalla partecipazione di esperti esterni all’associazione, che garantiscono una formazione completa e di qualità a chiunque voglia affacciarsi al mondo del volontariato e della cooperazione internazionale.

Alla fine di ciascun corso i partecipanti hanno l’occasione di prendere parte attiva alla vita dell’associazione tramite l’inserimento in una delle equipe di lavoro che gestiscono i progetti, così come partecipando ai viaggi in Senegal, Gambia e India per avere un’esperienza diretta di cosa vuol dire fare cooperazione dal basso in paesi in via di sviluppo. Scarica qui la scheda di iscrizione!

Qui di seguito il programma e gli ospiti del 32° corso di formazione che si terrà quest’anno a partire dal 2 marzo.

Gli incontri si terranno presso la sede dell’associazione in via degli Equi 45 (San Lorenzo) a Roma, tranne quelli contrasegnati dall’asterisco (*) che si terranno presso il Parco di Studio e Riflessione di Attigliano (TR).

Per informazioni e iscrizioni:info@energi aperidirittiumani.it

 

Scarica la scheda di iscrizione qui dal sito

 

PROGRAMMA

  1. Mercoledì 02/03/16 ore 20.00-23.00
    Aperitivo di benvenuto, presentazione dell’associazione e programma del corso
  2. Mercoledì 09/03/16 ore 20.00-23.00
    Diritti umani e Nuovo Umanesimo. I principi di reciprocità ed autorganizzazione.
    Ospite: Andrea Galasso, storytelling e nonviolenza con “Accentrica”.
  3. Mercoledì 16/03/16 ore 20.00-23.00
    I progetti di sviluppo umano dell’associazione in Senegal, Gambia, India e Italia. Dinamiche coloniali. Storia e cultura del Senegal.
    Ospite: Alessandro Volterra, Prof. associato di Storia ed istituzioni dell’Africa e Africa Contemporanea presso il Dipartimento di Scienze Politiche – Roma Tre.
  4. Domenica 20/03/16 ore 10.00-20.00 (*)
    Lavoro personale su tecniche di rilassamento, riconoscimento delle proprie virtù e loro applicazione nelle azioni verso gli altri.
  5. Mercoledì 23/03/16 ore 20.00-23.00
    Luci e ombre della cooperazione internazionale. L’azione in rete come presupposto dello sviluppo sociale.
    Ospite: Luciano Carrino, Presidente KIP, Vicepresidente del Gruppo dell’OCSE/DAC per la lotta contro la povertà.
  6. Mercoledì 06/04/16 ore 20.00-23.00
    Diritto al cibo e alla terra: il fenomeno del “land grabbing” e la speculazione sugli alimenti. I progetti agricoli di Energia per i Diritti Umani in Gambia e Senegal.
    Ospite: Piero Riccardi, giornalista di Report, autore dell’inchiesta sul fenomeno del land grabbing in Africa e del libro “Riprendiamoci il cibo” (Ecra Editore).
  7. Mercoledì 13/04/16 ore 20.00-23.00
    Economia e beni comuni. I progetti di microcredito dell’associazione in Senegal, Gambia e India. Fund raising e autofinanziamento nei progetti di sviluppo umano.
  8. Sabato 16/04/16  e domenica 17/04/16 ore 10.00-20.00 (*)
    La metodologia di azione nonviolenta. La relazione interpersonale ed il riconoscimento dell’altro come base delle azioni di sviluppo umano. Cooperare nella diversità culturale. Diritti dell’infanzia, sanità e istruzione in Senegal. L’educazione come presupposto dell’avanzamento sociale. Progetti di sostegno scolastico e sanitario in Senegal, Gambia e India.
  9. Mercoledì 20/04/16 ore 20.00-23.00
    Diritti di genere tra nord e sud del mondo. La rete di “Keur Marietou” e l’emancipazione femminile in Senegal.
    Ospite: Francesca Lulli, Prof.ssa di Antropologia presso la Facoltà di Lettere e Filosofia della Sapienza Università di Roma.
  10. Mercoledì 27/04/16 ore 20.00-23.00
    Ciclo di un progetto: dalla teoria alla pratica. Campi di lavoro in Senegal, Gambia e India. Viaggi dei volontari.
  11. Sabato 30/04/16 ore 10.00-20.00
    Workshop pratico con le equipe di Energia per i Diritti Umani. Valutazione congiunta di fine corso ed inserimento nelle equipe di lavoro.

PARTECIPATE NUMEROSI.. ASPETTIAMO LE VOSTRE SCHEDE DI ISCRIZIONE!

I volontari e le volontarie di Energia per i Diritti Umani