Cini: un messsaggio di incoraggiamento dall’India

Cini: un messsaggio di incoraggiamento dall’India

Gentile amico,

come forse già saprai, l’emergenza COVID 19 viene dichiarata da oggi anche in India. Il governo indiano ha predisposto il lockdown dell’intero Paese, che nello stato del West Bengal, da cui opera CINI, si protrarrà fino al 27 marzo, una scadenza che potrà probabilmente essere prolungata.

CINI ha adottato le necessarie misure di sicurezza per i bambini assistiti e per il proprio staff. Considerando la densità della popolazione e la precarietà del sistema sanitario che caratterizzano l’India, la preoccupazione soprattutto per i più deboli e vulnerabili è alta.

Come per tutti noi, anche in India l’emergenza che stiamo attraversando impone sfide inattese e complesse, che cerchiamo di affrontare con il massimo impegno e con il livello di responsabilità e di attenzione verso l’altro che contraddistingue il lavoro nel terzo settore e nell’umanitario.

Vogliamo quindi ringraziarvi di cuore per esserci accanto e sostenerci in questo momento che rende ancor più essenziale la vostra presenza e il vostro aiuto attraverso questo messaggio di incoraggiamento che ci è appena giunto dall’India, puoi vederlo cliccando qui.

In solidarietà,

Eliana Riggio
Presidente
CINI Italia