Cineforum Mais: “Il colore della libertà” per il sostegno a distanza
Centro Archivio 12 dicembre 2013 Le news e gli eventi delle nostre associazioni

Cineforum Mais: “Il colore della libertà” per il sostegno a distanza

il colore della libertà per il sostegno a distanzaCambio di programma negli appuntamenti del cineforum “Uno sguardo mondo“, promosso da Mais onlus per conoscere i paesi del sostegno a distanza. La proiezione di lunedì prossimo, 16 dicembre, propone un film su Nelson Mandela, in occasione della sua recente scomparsa.  La pellicola racconta il rapporto tra Nelson Mandela e la sua guardia carceraria James Gregory, che ha scritto un libro da cui è tratto il film.
Il film rumeno “4 mesi, 3 settimane e 2 giorni” verrà proiettato a febbraio.

Lunedì 16 dicembre, ore 20.30
GOODBYE BAFANA, il colore della libertà
di Bille August 2007 (Belgio, Sudafrica, Germania, Francia, Italia), 117 min

Sede Mais Onlus, piazza M. Fanti 30 (vicino stazioni metro Termini e Vittorio Emanuele), Roma
Ingresso: offerta minima 5 euro  (il ricavato sarà destinato ai progetti di sostegno a distanza Mais Onlus)

Il film
Sudafrica 1968. James Gregory arriva come guardia addetta alla censura (conosce lo Xhosa, la lingua dei neri) nel carcere speciale di Robben Island. Le convinzioni sue e di sua moglie Gloria sono decisamente a favore dell’apartheid.
A Robben Island avrà modo di conoscere Nelson Mandela che progressivamente gli farà mutare atteggiamento nei confronti dei neri, tanto che verrà allontanato dal suo servizio nella prigione.
Bille August dirige Il colore della libertà (in originale Goodbye Bafana e bafana significa ‘ragazzo’ in lingua Xhosa) ispirandosi a una storia vera e grazie all’incontro con la moglie del protagonista (morto nel 2003). Per quanto riguarda Mandela si è ampiamente documentato decidendo poi di girare il film in Sudafrica in modo da far ‘respirare’ alla vicenda l’aria stessa della realtà.
Ne esce un’opera inattaccabile dal punto di vista del contenuto e del messaggio di pacificazione e comprensione tra realtà avverse che intende proporre.

Per informazioni: 06 7886163 | mais@mais-onlus.org

libro-colore-della-libertaIl libro
James Gregory, Bob Graham
Il colore della libertà. Nelson Mandela: da nemico a fratello
Sperling & Kupfer, Milano 2007
pagine 369