Ci ha lasciato un amico, Luis Sepulveda
Redazione 21 Aprile 2020 La Gabbianella in...forma, News ed eventi

Ci ha lasciato un amico, Luis Sepulveda

Uno scrittore che sapeva raccontare storie ad adulti e bambini con uno stile piano,  senza fronzoli.  Aveva viaggiato e vissuto in tutto il mondo, ma sosteneva che la sua vera “patria era la letteratura, in cui io invento, nessuno mi può far pressione, ho intera libertà.” E con un forte senso etico di responsabilità  diceva “Voglio dar voce a chi non ne ha”.

Ha inventato  forse le più belle  fiabe dei nostri tempi che hanno formato intere  generazioni, una fra tutte “ La gabbianella e il gatto che le insegnò a volare”.

Nel 1997 fu nostra felice ispirazione chiamare La Gabbianella il  Coordinamento che stavamo costituendo . Era il modo  più semplice ed eloquente per  trasmettere le nostre intenzioni di solidarietà, amicizia e rispetto per gli altri anche se  diversi,  e  per l’ambiente,  attraverso l’impegno di promuovere il Sostegno a distanza  in vari modi.  Il nostro primo passo fu donare il libro di Sepulveda a molte  scuole italiane per farlo leggere in classe e poi sviluppare insieme progetti che di anno in anno abbiamo proposto su temi riconducibili a quelli di Sepulveda:

  • Giustizia, amicizia e solidarietà tra diversi   * Vola solo chi osa farlo-miagolò Zorba
  • Ambiente  * Acqua- Diritto per tutti- Elemento di Pace
  • Diritto alla Pace  * Costruiamo la Pace con il sostegno a distanza
  • Diritti dei minori * Il Sostegno a distanza  contro il Lavoro minorile

Dalle scuole di tutta Italia venne una risposta entusiasmante: i  lavori puntuali nel contenuto  e fantasiosi nella fattura indicavano l’attenzione  che insegnanti e alunni avevano dedicato a quei temi.

Ci fa piacere pensare che la meravigliosa storia di Zorba, dei suoi amici gatti e della Gabbianella  abbia contribuito a formare dei Cittadini del mondo più consapevoli dei loro diritti e dei loro doveri, donne e uomini  che Sepulveda sarebbe stato felice di incontrare.

Per questo non dimenticheremo Luis Sepulveda e come lui non smetteremo mai di sognare…